I must per un capodanno a Praga: la patria delle feste nella notte del 31

capodanno praga

Non c’è luogo migliore per passare la notte di san Silvestro che la fresca e moderna Praga. Un mix esplosivo di strade antiche sposate a palazzi e centri sempre più moderni è ciò che attende visitatori provenienti da tutta Europa e non solo, per la notte di capodanno.



Nonostante i cittadini di Praga tengano maggiormente al primo giorno dell’anno come occasione per dare il via ai festeggiamenti, per via della ricorrenza della nascita dello stato della Repubblica Ceca, ufficialmente venuta alla luce dalla scissione interna della ex-Cecoslovacchia nel 1993, non verrà risparmiato niente durante il count-down finale del 31.

Da quasi tutti i principali punti di ritrovo del cuore della città (piazze e strade del centro storico, per lo più) è possibile ammirare lo scoppiettio dei fuochi d’artificio, che durano per più di undici minuti ininterrotti, come da tradizione, e visibilissimi soprattutto dai numerosi ponti gettati da una parte all’altra della città e stracarichi di curiosi e turisti dell’ultima ora, dai quali su prenotazione si può sempre decidere di partire per una crociera sul Moldavia.

Alcuni degli approdi da cui ‘mollare gli ormeggi’ sono il Ponte del Moldavia, appunto, ponte Carlo e quello di Cecoslovacchia, mentre è in terraferma, nelle piazze della città vecchia che ci si dà appuntamento per brindare insieme.

Dalla collina di Petrin o dal Castello di Praga, fino alla piazza centrale della città vecchia, live music non-stop per tutta la notte e spettacoli pirotecnici che arrivano a farsi sentire, in una orchestra vera e propria di effetti acustici impressionanti, fino al cuore moderno della capitale, a piazza Venceslao.

Inutile dare consigli su quali locali prediligere o su dove dirigersi nelle prime ore successive alla mezzanotte: a Praga non resta che sentire l’imbarazzo della scelta per l’ampia, vastissima gamma di pub, ristoranti e discoteche in cui la notte non sembra dover avere mai fine. Per gli eterni indecisi, però, va menzionato il bar-pub Infinity, vicino alla stazione della metrò, Flora, in cui si respira un’arietta internazionale che farà sentire tutti come a casa propria e che accoglie ogni anno il meglio della musica dal vivo della città.

Con un occhio di riguardo alle offerte di fine dicembre che sommergono chiunque metta piede nella Repubblica Ceca,e in particolar modo gli studenti, ci sono tutti i presupposti per un capodanno da favola nel senso più pieno della parola. Enjoy!

Foto: by Flickr



Cerca voli:
Sola andata
Cerca nelle vicinanze
Cerca nelle vicinanze
Sola andata
Aggiungi tappa
1 Passeggero
1 sopra i 12 anni
0 sotto i 12 anni
0 sotto i 2 anni
Economy
Economy
Premium
Business
Prima classe
Scopri
Aggiungi tappa
1 Passeggero
1 sopra i 12 anni
0 sotto i 12 anni
0 sotto i 2 anni
Economy
Economy
Premium
Business
Prima classe
Scopri

Beepry Italia

Beepry è un comparatore di ricerca voli lowcost e hotel. Inoltre ci teniamo a darvi ogni giorno informazioni utili e articoli su destinazioni turistiche e consigli di viaggio, per farvi viaggiare in modo economico e del tutto sicuro.

2 pensieri riguardo “I must per un capodanno a Praga: la patria delle feste nella notte del 31

  • 22/12/2011 in 14:21
    Permalink

    Per chi invece passa da Milano, segnaliamo il sito capodannomilano . org, una guida molto utile per destreggiarsi tra tutti i numerosi eventi di capodanno nella città meneghina. Si spazia dalle ville ai castelli, dai ristoranti alle discoteche, senza trascurare tutti gli eventi in piazza.

    Giorgio

    Risposta
  • Pingback: Vacanze di Capodanno 2014: le 5 mete migliori - Beepry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *