Capodanno ad Amsterdam: guida al divertimento puro

Città interessante in cui vivere, meta splendida per un viaggio, Amsterdam si anima in modo unico del tutto particolare nella notte di Capodanno.

La tradizione olandese più antica vuole che l’attesa per la mezzanotte venga trascorsa interamente in famiglia, quindi nessuna sorpresa nel trovarsi di fronte a decine di bar e pub con la saracinesca abbassata e le luci spente. La festa vera e propria comincerà solo allo scoccare della mezzanotte quando i locali più “in” spalancheranno le porte per accogliere le migliaia di persone che ogni anno fanno la fila per accaparrarsi un posto e nelle piazze esploderà il conto alla rovescia dai maxi schermi posti agli angoli di ogni strada principale.



Scoppi continui di fuochi d’artificio, botti e mortaretti di ogni genere per i quali gli olandesi sembrano avere una vera passione illuminando a giorno le piazze di Leidseplein, Dam e Rembrandtplenn, per citarne solo alcune tra le più famose ed affollate. È in  particolare a Leidseplein, zona della movida notturna più sfrenata, che si riuniscono ogni anno tutti i dj più famosi della capitale per dar vita ad un party prolungato puntualmente ogni anno ad oltranza, fino alle prime luci dell’alba.

Per dare un’occhiata più ravvicinata agli spettacoli pirotecnici che tanto stanno a cuore al popolo olandese, è consigliabile dirigersi verso il quartiere cinese di Niguwmarkt, non lontano da De Waag, dove a partire dalle undici si comincia ad allestire lo show multicolore, oppure l’alternativa è il Nemo, altrimenti noto come Museo di Scienza e Tecnologia, ospitato in un caratteristico edificio che ricorda nella forma una nave formato gigante e in cima al quale si può salire, in via del tutto eccezionale, per poter godere dell’allettante visuale, gratuitamente e in tutta tranquillità.

Seguendo l’esempio dei 30.000 turisti che, invece, preferiscono darsi alla vita notturna, alcuni tra i locali e le discoteche multipiano più  raccomandate sono il Qrime Time-Heineken Music Hall, nella Arena Boulevard 590, e in via Galenstraat, il Markant Kingdom. A dir poco indispensabile prenotare i biglietti con largo anticipo per evitare spiacevoli, e probabilissime, sorprese dell’ultima ora, e si può facilmente sbrigare l’incombenza presso la Club Wear House, in Herengracht 265.

Tutti gli eventi del capodanno ad Amsterdam, li potete trovare anche sul sito ufficiale della città.

Ricordando anche che il servizio per il trasporto pubblico chiude i battenti entro le 20.30 del 31 per riprendere le corse il mattino successivo, non resta che lasciarsi alle spalle preoccupazioni e doveri della routine quotidiana e godersi fino all’ultimo secondo il frenetico capodanno di Amsterdam.

Foto: by Eelco



Cerca voli:
Sola andata
Cerca nelle vicinanze
Cerca nelle vicinanze
Sola andata
Aggiungi tappa
1 Passeggero
1 sopra i 12 anni
0 sotto i 12 anni
0 sotto i 2 anni
Economy
Economy
Premium
Business
Prima classe
Scopri
Aggiungi tappa
1 Passeggero
1 sopra i 12 anni
0 sotto i 12 anni
0 sotto i 2 anni
Economy
Economy
Premium
Business
Prima classe
Scopri

Beepry Italia

Beepry è un comparatore di ricerca voli lowcost e hotel. Inoltre ci teniamo a darvi ogni giorno informazioni utili e articoli su destinazioni turistiche e consigli di viaggio, per farvi viaggiare in modo economico e del tutto sicuro.

Un pensiero riguardo “Capodanno ad Amsterdam: guida al divertimento puro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *