10 cose gratis da fare a Edimburgo

Edimburgo, capitale della Scozia, è una città abbastanza cara, ma di cose da fare gratis non ne mancano come tutte le grandi capitali europee che si rispettino.

Dopo aver prenotato il vostro bel volo per Edimburgo e uno dei graziosi hotel in stile vittoriano che si trovano in città, vi starete chiedendo: “E ora che si fa in giro per la città?”. Bene, vi assicuro che una città ricca di storia come la capitale scozzese ha davvero tanto da offrire, ma se è possibile risparmiare tra ticket d’ingresso ai musei e mostre varie, sempre meglio.



Musei, passeggiate, giardini, castelli … sono solo alcune delle proposte per chi non vuole spendere un soldo e visitare gratis Edimburgo, gia solo con i musei potreste riempire l’intera durata del vostro viaggio, ma oggi voglio segnalarvi anche altri tipi di attività per accontentare i gusti di tutti voi viaggiatori. Ecco i miei suggerimenti per Edimburgo:

Trova voli economici per Edimburgo

1. Passeggiata sul Royal Mile

Royal-Mile-Edimburgo

 

Con il trambusto dei pedoni, i suoi vivaci negozi, artisti di strada, il suono delle cornamuse tradizionali … Il Royal Mile è una strada che collega il Castello di Edimburgo, a ovest, con il Palazzo di Holyroodhouse a est. E ‘stato descritto da Daniel Defoe come la più bella strada che avesse mai visto, e scommetto che piacerà molto anche a voi.

2. Cattedrale di Sant Egidio

St-Giles-Cathedral-Edimburgo

 

Tra le tante attrazioni gratuite lungo la strada principale della città, vi consiglio anche una visita alla Cattedrale di Sant Egidio , in pieno Royal Mile (Saint Giles Cathedral), un edificio religioso storico costruito nel XII secolo, emblema della città. E ‘costruita su un antico santuario eretto nel IX secolo, in pieno stile gotico con all’interno delle bellissime vetrate e la cappella dell’Ordine del Cardo famosa per i suoi preziosi intarsi.

3. Writer’s Museum di Edimburgo

museo-degli-scrittori-edimburgo

 

Il Museo degli Scrittori è un altro fantastico luogo che è possibile visitare gratuitamente, in cui è possibile scoprire la vita e il lavoro dei tre scrittori più importanti della storia scozzese: Sir Walter Scott, Robert Burns e Robert Louis Stevenson. Il museo si trova nella bella villa di Lady Stair, appena fuori dal Royal Mile.

4. Tour gratuito dell’Old Town

old-town-edimburgo

 

Una visita guidata a piedi del centro storico di più di due ore che conduce a molte attrazioni combinando la storia alle curiosità di questi luoghi. Il tour parte tutti i giorni alle ore 11.00 e alle 14.00 davanti Starbucks Coffee in High Street.

5. National Gallery of Scotland

national-gallery-edimburgo

 

La National Gallery of Scotland (Galleria Nazionale di Scozia), si trova in un edificio neoclassico che espone la più importante collezione di dipinti e sculture di tutta la Scozia. Le opere spaziano dal Rinascimento all’Impressionismo con importanti artisti come Botticelli, Rembrandt, Paul Gauguin, Monet, El Greco, Zurbarán, Goya e tanti altri mostri sacri della storia dell’arte.

6. National Museum of Scotland

museum-on-the-mound

 

Il secondo e più importante museo di Edimburgo, anch’esso con ingresso gratuito, offre uno scorcio generale su tutta la storia scozzese, con opere che trattano la gente, la geologia, la fauna, la flora e la cultura della Scozia. E’ ideale da visitare con la famiglia e con i bambini, inoltre da non perdervi la splendida terrazza dove è possibile godersi un bellissimo panorama dell’intera città

7. Princes Street Gardens

Princes-Street-Gardens-edimburgo

 

Questi splendidi giardini li potete trovare su entrambi i lati della Galleria Nazionale e il The Mound. Offrono una favolosa opportunità di passeggiate all’aria aperta, o per godervi una pausa rilassante dopo una lunga camminata. Occupano il vecchio letto del Nor Loch, un lago che fu prosciugato a causa dell’ elevato inquinamento. Oggi è un luogo di ritrovo per tutti i cittadini di Edimburgo e i turisti che vogliono calarsi in piena natura e riposarsi sui suoi verdissimi prati all’inglese.

8. Museum on the Mound

 

Questo ennesimo museo è dedicato alla storia della Bank of Scotland dalle origini ad oggi. Si trova presso la sede della omonima banca, forse l’edificio più riconoscibile e famoso di Edimburgo, dopo il castello.

9. Calton Hill

calton-hill-edimburgo

 

La famosa collina di Calton Hill entra di diritto tra le attrazioni gratuite che è possibile visitare ad Edimburgo , da cui si ottiene una delle migliori viste della città. C’è davvero tanto da vedere qui, come il monumento nazionale ispirato al Partenone di Atene, il Monumento a Nelson, l’Osservatorio, il monumento dedicato al famoso filosofo scozzese Dugald Stewart e tanto altro. Da qui come gia detto vi potete fare un’idea precisa dell’aspetto cittadino di Edimburgo, con una vista sulle sue strade principali e le colline che circondano il vicino mare.

10. Il Royal Botanic Garden di Edimburgo

Royal-Botanic-Garden-Edimburgo

 

Gli splendidi giardini reali di oltre 28 ettari sono situati nel quartiere di Canonmills. Sono l’ideale per vagare attraverso i suoi sentieri, tra le cascate, o seduti su una collina per vedere Edimburgo ai nostri piedi, con scoiattoli e suonatori d’arpa che suonano al fischio del vento. Insomma, un buon modo per immergersi in una favola.

Ci sono ancora tante altre attrazioni gratuite da vedere ad Edimburgo, ma ci torneremo sicuramente in un altro articolo. Se ne avete anche voi qualcuna da segnalare, scrivetecela pure in un commento.



Cerca voli:
Sola andata
Cerca nelle vicinanze
Cerca nelle vicinanze
Sola andata
Aggiungi tappa
1 Passeggero
1 sopra i 12 anni
0 sotto i 12 anni
0 sotto i 2 anni
Economy
Economy
Premium
Business
Prima classe
Scopri
Aggiungi tappa
1 Passeggero
1 sopra i 12 anni
0 sotto i 12 anni
0 sotto i 2 anni
Economy
Economy
Premium
Business
Prima classe
Scopri

Beepry Italia

Beepry è un comparatore di ricerca voli lowcost e hotel. Inoltre ci teniamo a darvi ogni giorno informazioni utili e articoli su destinazioni turistiche e consigli di viaggio, per farvi viaggiare in modo economico e del tutto sicuro.

Potrebbe interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *